Conoscenza

Tra le due maniere di accrescere la propria conoscenza, quella teorica e la pratica, io ho spesso prediletto la seconda. Impossibile apprendere senza studiare ma è altrettanto improbabile farlo senza sperimentare. Questa teoria, che ho fatto mia, mi ha portato a gestire un team di tecnici sui circuiti di Formula 1 ma anche ad implementare una rete commerciale a livello internazionale. Di fatto due mestieri, con approcci e metodologie diverse. Ma in fondo un comune propulsore, la voglia di eccellere. E l’eccellenza si raggiunge solo tramite la conoscenza delle cose di cui ci si occupa.

Scuole basate sulla tecnologia auto motive mi hanno portato a vivere i primi anni professionali nella classe regina del Motor sport una sorte di apprendistato nel salotto della competizione più spinta. A soli 22 anni facevo attivamente parte del Test Team per la Sauber F1, questo mi ha insegnato a tarare l’occhio sul dettaglio che conta e a trovare soluzioni rapide e sicure. I passaggi alla Indy Car, Sport Prototipi come le Formule minori e poi nuovamente la Formula 1 mi hanno regalato oltre ad un grande network di conoscenze una solida base di esperienze.

Non mi sono fatto mancare, anche grazie alla alta professionalità aziendale di Athena S.p.A., esperienze commerciali in giro per il mondo.

Apprendimenti sempre mirati a costituire i fondamenti sulle quale si basa la Scuderia Classiche GmbH.

Tutti i miei passaggi professionali li trovate sul mio profilo LinkedIn: